Bioclimatica

 

Come migliorare il confort e ridurre i consumi

Progettare in modo “ bioclimatico ” significa adattarsi alle caratteristiche naturali del luogo per migliorare il confort climatico interno alla casa e ridurre i consumi energetici.

Questo atteggiamento è opposto a quello proposto dalla “ architettura dissipativi ” basato sulle tecnologie artificiali di climatizzazione.

E’ anche importante ricordare che il confort indotto dalle tecniche di climatizzazione e di illuminazione artificiale non potrà mai sostituirsi alla sensualità e alla gratificazione fisica,  psicologica e spirituale che è capace di dare la vera luce del sole.